Vidi in concerto Avril Lavigne a Milano, nel 2008. Era all’apice della carriera, e pur non essendo esattamente del “mio genere” mi piacque un sacco, e mi fece una grande impressione. Bella e brava, certo, ma non solo. Dava l’idea di non essere la classica starlette per adolescenti, ma ben di più. Era brava e…

Bologna, 1986. Una suora insegna a un piccolo Cesare Cremonini a suonare le prime note al pianoforte: «Sì, si chiamava suor Vincenza – ha ricordato il cantautore a Famiglia Cristiana – Io avevo sei anni. Lei molti, molti di più. Con me era dolcissima dolcissima. Mi spaventava solo il fatto che, insomma, avesse un po’…

«Solo Dio sa come mi sento. Adesso vado a dormire. Se dovessi morire prima di svegliarmi, prego il Signore perché prenda la mia anima».

Avevo già scritto la mia breve recensione all’ultima canzone di Valerio Scanu, «Ed io», quando quella strofa continuava a ronzarmi in testa. Non mi piacciono le “cacce al plagio”: le note sono sette e qualche somiglianza tra più brani si può sempre trovare. Eppure vi invito, se volete, ad confrontare le strofe della canzone di…

© 2017 Tutti i diritti riservati - Lorenzo Galliani - Realizzato da beltenis.it