Li abbiamo visti entrambi a Zelig. Il primo nei panni dell’automobilista sempre e comunque arrabbiato, il secondo con la fascia tricolore nel fondamentale ruolo di assessore del comune di Roncofritto (paese che non esiste, il cui nome è preso in prestito dalla romagnolissima Roncofreddo, in provincia di Forlì-Cesena).

Per fortuna che c’è Corrado Augias a parlarci delle «parole sbagliate di Gesù». «Cosa è accaduto – si chiede in un video pubblicato su Repubblica.it – nei 70 anni in cui le frasi di Cristo sono stati riferite da un testimone all’altro prima di diventare testo biblico scritto?».

© 2017 Tutti i diritti riservati - Lorenzo Galliani - Realizzato da beltenis.it