«Una volta t’insegnavano a non scrivere mai in prima persona, insopportabile vezzo narcisistico. Oggi c’è perfino l’intervista a se stesso».

Il nuovo album di Cesare Cremonini, Possibili scenari, a un primo ascolto presenta alcune belle canzoni e due vere perle, vestite eleganti grazie all’orchestra.

«Dio ha iniziato a seguirti». Quando ho ricevuto questo messaggio, lì per lì ho sudato freddo. Se da lassù mi pedinano e vedono quanti disastri posso combinare, beh, sono finito (un dio distratto, a volte, è quasi rassicurante). Allo stesso tempo, e alla faccia delle contraddizioni, quell’avviso mi ha fatto star bene: se Dio mi…

Vincono sempre loro, e anche questo post – nel suo piccolo, anzi piccolissimo – ne è la controprova. Feltri e Belpietro (e non solo) riescono a far sentire la propria voce solo quando questa urla parole offensive, capace quindi di creare un moto di indignazione e di far parlare di loro. Capito il giochetto, non…

Li abbiamo visti entrambi a Zelig. Il primo nei panni dell’automobilista sempre e comunque arrabbiato, il secondo con la fascia tricolore nel fondamentale ruolo di assessore del comune di Roncofritto (paese che non esiste, il cui nome è preso in prestito dalla romagnolissima Roncofreddo, in provincia di Forlì-Cesena).

Quasi 60mila condivisioni in dieci giorni, e articoli sui giornali nazionali. Il compito di matematica di un bimbo argentino di 7 anni è stato ripreso anche dal ministero dell’educazione.

La fortissima sciatrice Lindsey Vonn ha sfidato gli uomini, chiedendo di competere contro di loro a Lake Louis. Ha alimentato così i sogni di chi vede, in questo e in altri sport, le donne più forti degli uomini.

Per fortuna che c’è Corrado Augias a parlarci delle «parole sbagliate di Gesù». «Cosa è accaduto – si chiede in un video pubblicato su Repubblica.it – nei 70 anni in cui le frasi di Cristo sono stati riferite da un testimone all’altro prima di diventare testo biblico scritto?».

Domenica 1 ottobre. Alle 10 di mattina via Andrea Costa è ancora deserta. Tra sette ore Papa Francesco sarà qui, allo stadio di Bologna. La sua giornata in Emilia-Romagna (1 ottobre 2017) è però già iniziata con l’arrivo a Cesena. Col pass giallo arrivo facile in regia.

Visto che vanno di moda le correzioni a #PapaFrancesco, mi permetto di farne una anch’io. Ed è questa: non si può imbottire il programma di una giornata con così tanti appuntamenti.

© 2017 Tutti i diritti riservati - Lorenzo Galliani - Realizzato da beltenis.it