«Quel libro devo averlo». Qualcuno mi ha letto nel pensiero, e me l’ha regalato. Il libro è «Arpad Weisz e il Littoriale» e lo firma Matteo Matteucci, che attraverso parole e immagini (splendide) racconta la vita dell’allenatore ungherese del Bologna morto ad Auschwitz.

Questo bellissimo disegno mi è stato regalato da A., una bambina speciale di 6 anni. Mi ha detto che posso persino appenderlo in camera.

«La Chiesa al tempo dei social». Ne abbiamo parlato su Ciao Radio

«Ma tu ami più Dio o i tuoi figli?». È una domanda politicamente scorretta quella rivolta da Vittoria, 8 anni e un futuro da reporter d’assalto, al suo maestro di religione.

© 2017 Tutti i diritti riservati - Lorenzo Galliani - Realizzato da beltenis.it